Strano ma vero: è possibile dimagrire senza rinunciare ai dolci!

Bisogna imparare a selezionare gli alimenti migliori, i dolci “buoni” e soprattutto evitare i “grassi con il navigatore”.

Si tratta dei grassi saturi di origine animale che come vengono metabolizzati si vanno a piazzare sui nostri punti deboli (fianchi e cosce per le signorine ginoidi, pancia per quelle androidi e per i maschietti).

Sanno esattamente dove andare per essere più in vista.

La colazione con fette biscottate e marmellata (possibilmente fatta in casa) da l’energia giusta per affrontare la giornata e coccola un po’ lo spirito.

Un piccolo segreto è sostituire nelle ricette i 125 gr di burro con un vasetto di yogurt magro e 40 gr di olio di semi… La torta rimane soffice e buonissima, evitando i grassi saturi.

Leave a Reply